Contatti | info@estivalethnos.it, Telefono: 081 882 39 78 - 081 565 43 35

Omar Sosa, Seckou Keita, Gustavo Ovalles

GIOVEDI 20 SETTEMBRE
SAN GIORGIO A CREMANO (NA)

Villa Vannucchi, via Roma, 47
ore 20.30
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

Omar Sosa, Seckou Keita, Gustavo Ovalles

Transparent Water è la nuova collaborazione fra il pianista e compositore, Omar Sosa, nominato 7 volte al Grammy, e il cantante e maestro di Kora Seckou Keita, originario del Senegal, che ha portato alla realizzazione di un album, uscito in tutto il mondo il 24 febbraio 2017 con distribuzione a cura di Harmonia Mundi.

L’idea del progetto è nata da un incontro musicale fortuito fra Sosa e Keita in occasione di un concerto, nel 2012, con il batterista Marque Gilmore al CLF Art Café di Londra. Profondamente emozionato da quest’esperienza, Omar ha detto a Seckou di volerlo invitare a lavorare e registrare insieme in futuro.
A causa degli impegni in studio e in tour dei due artisti, si è dovuto aspettare un anno perché questo fosse possibile, ma nel luglio 2013 Omar e Seckou sono finalmente entrati nello studio di registrazione di Fattoria Musica a Osnabrück, in Germania, per deporre i brani principali di Transparent Water.

Un’altro importante momento nella produzione di Transparent Water è stato quello in cui la pianista, compositrice e suonatrice di cornamusa galiziana Cristina Pato, nell’aprile 2013, ha invitato Omar a Santiago de Compostela, dove la Pato ospita una residenza annuale frequentata dai membri del Yo-Yo Ma’s Silk Road Ensemble. È qui che Omar ha incontrato il fondatore del Silk Road e maestro di sheng Wu Tong, e l’ha in seguito voluto coinvolgere nel progetto. In occasione di un concerto a Shanghai nel luglio 2014, Omar ha fatto in modo di recarsi a Pechino per registrare gli overdub del flauto tradizionale di Wu Tong.
La suonatrice di koto Mieko Miyazaki, nata a Tokyo ma residente a Parigi, ha attirato l’attenzione di Omar per aver registrato con il chitarrista jazz Nguyên Lê. Quando Omar ha finalmente avuto la possibilità di incontrarla, lo spirito creativo di Mieko l’ha letteralmente colpito e ha quindi deciso di includere la sua particolare voce nel progetto di Transparent Water.
Per le percussioni, Omar si è rivolto a Gustavo Ovalles, che si divide fra la Francia e il nativo Venezuela. Ovalles (con il quale collabora da tempo e che ha partecipato ai precedenti album Sentir, Ayaguna e Eggūn) apporta a Transparent Water l’anima poliritmica della diaspora africana.
Il batterista e produttore Steve Argüelles, residente a Parigi, ha curato il missaggio insieme ad Omar, avendo già in precedenza lavorato per gli album Mulatos e Afreecanos, poi premiati ai Grammy.

Formazione
Omar Sosa: pianoforte, voce
Seckou Keita: kora, voce
Gustavo Ovalles: percussioni

 

 

 

sponsor-completo-home