Contatti | info@estivalethnos.it, Telefono: 081 882 39 78 - 081 565 43 35

Lura

GIOVEDI 16 SETTEMBRE
SAN GIORGIO A CREMANO (NA)
Villa Vannucchi – Via Roma, 47
ore 21.00 Serata inaugurale
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Lura (Portogallo/Capo Verde)
Aveva diciassette anni Lura, cantante portoghese di origine capoverdiana, quando scoprì la sua voce, così profonda e sensuale, grazie ad un duetto con Juka, cantante africano di successo di musica zouk. A 21 anni il suo primo album, intriso di sonorità zouk e r&b, destinato soprattutto ai giovani, conteneva “Nha Vida”, che fu scelto per essere inserito nel progetto musicale Red Hot+ Lisbon, un disco a sostegno della lotta contro l’AIDS. Considerata una delle maggiori esponenti della musica di Capo Verde nel mondo, con l’etichetta Lusafrica nel 2004 uscì il suo primo vero lavoro capoverdiano, Di Korpu Ku Alma, che girò più di dieci paesi, inclusi gli USA, l’Italia e il Regno Unito, raccogliendo enormi consensi, e attestando la giovane cantante prodigio tra le nuove promesse della musica internazionale che ben presto avrebbe riempito gli stadi. Candidata a prestigiosi premi, come il BBC World Music Album britannico e il Victoire de la Musique francese, i suoi lavori successivi sono costellati di collaborazioni con illustri personaggi come Cesaria Evora. Ultimo successo è l’album Herança, uscito nel 2015, in cui Lura si concentra sullo stimolante ritmo allegro del Funanà, così vibrante e così tremendamente danzabile. Il suo concerto è una piacevole opportunità di riconnetterci con l’intensità di Capo Verde e dei suoi abitanti, tra tradizione e multicultura, che ci lascia un gradevole ricordo dell’essenza più sacra e sublime del batunque e del funanà.

Line up:

Lura: voce
Toy Vieira: piano
Johnny Fonseca: chitarra
Just Wody: basso
Tuur Moens: percussioni