Contatti | info@festivalethnos.it, Telefono: 328 723 2399

Aguamadera

 

SABATO 17 SETTEMBRE SAN GIORGIO A CREMANO

Villa Vannucchi,
Corso Roma, 47
ore 22.30
€ 5 più d.p. compreso Ethnos Generazioni – Musica

Concerto di AGUAMADERA

Il duo si è formato nel 2015 quando Marco Grancelli e María Cabral si sono incontrati a Buenos Aires, nel coro Cuerdo Vocales. Poco dopo, si sono resi conto che entrambi condividevano la stessa passione per il folklore sudamericano e hanno iniziato ad esibirsi insieme sui palchi di Buenos Aires.

Nel 2017 hanno registrato il loro primo album, Colocho, e in seguito sono andati in tournée in giro per l’Europa. Hanno organizzato più di 50 concerti in vari paesi come Spagna, Francia, Germania, Belgio e Svizzera. Dal momento che hanno vissuto un’esperienza così arricchente con il tour, hanno deciso di stabilirsi nel sud-ovest della Francia, dove non solo si sono sentiti calorosamente accolti, ma hanno anche trovato un luogo ideale per apprezzare lo stimolante scenario culturale europeo.
Nel 2018 hanno registrato il loro secondo album intitolato La campana, che si concentra principalmente su di loro come duo vocale, con chitarra, cuatro e maracas venezuelane. Inoltre, nello stesso anno, si sono esibiti in numerosi festival rinomati, come Río Loco (Tolosa), Les Méridiennes (Tours), Les Suds (Arles), Borgo Sonoro (Italia) e Szolnay (Ungheria), e hanno partecipato a radio trasmissioni come Ocora Couleurs du Monde (France Musique).
Inoltre, Aguamadera è anche entusiasta di collaborare con altri artisti, e uno di questi è “Las Hermanas Caronni”. Insieme, hanno registrato una composizione co-scritta e condiviso fasi più volte.

In questa occasione, con il loro nuovo album Las historias que han dejado (le storie che si sono lasciati alle spalle), il duo presenta composizioni ispirate a più generi, come la chacarera argentina, la zamba o il huayno, il joropo venezuelano, il merengue, la gaita zuliana e il peruviano valzer, con l’incorporazione del basso e delle percussioni.
L’album è stato registrato a Buenos Aires sotto la direzione artistica di Elizabeth Morris (due volte vincitrice del Festival Internazionale di Viña del Mar), e la collaborazione di grandi artisti sudamericani come i cantanti Raly Barrionuevo e Marta Gómez.

Formazione:
Marco Grancelli voce, chitarra
María Cabral voce, cuatro venezuelano
Vanesa Garcia: percussioni

 


ETHNOS GENERAZIONI: FINALI CATEGORIA MUSICA

Brigan
Hiram Salsano
Racines

Villa Vannucchi
ore 20.30
€ 5 più d.p. compreso concerto Aguamadera


 

Biglietto acquistabile qui